VILLA VESCOVI

 



"Villa dei Vescovi fu edificata su un terrapieno dei Colli Euganei tra il 1535 e il 1542
come casa di villeggiatura del vescovo di Padova, Francesco Pisani, che la trasformò
in sede di un cenacolo intellettuale frequentato da importanti letterati e umanisti del tempo.

Gli interni e le logge furono arricchite dagli affreschi realizzati dal fiammingo Lambert Sustris,
 grande ammiratore della pittura di Raffaello a Roma.

Dal 2005 la Villa è di proprietà del FAI - Fondo Ambiente Italiano.
" Aperta dal mercoledì alla domenica dalle 10.00 alle 18.00

www.villadeivescovi.it